Formazione e ricerca, un’opportunità per i giovani laureati salentini.

 Presso il Dream di Lecce è disponibile il bando per l’accesso al Master di II livello in Biomedicina Molecolare, per l'anno accademico 2014-2015, aperto  a Biologi, Biotecnologi, Medici e ad altri operatori del settore sanitario.

Il Master, diretto dal professore Michele Maffia, coordinatore del Dream per l’università del Salento, si propone di formare professionisti che abbiano competenze specifiche nelle più avanzate tecniche della diagnostica molecolare e della terapia personalizzata. I dettagli della proposta formativa sono consultabili sul sito Web del Dipartimento di Scienze e Tecnologie Biologiche ed Ambientali (DiSTeBA) dell’Università del Salento, all'indirizzo

https://www.disteba.unisalento.it/news/-/news/viewDettaglio/53800601/6046092.

Il Master formerà esperti qualificati nell'uso delle piattaforme genomiche, proteomiche e di spettrometria di massa applicate alla diagnostica oncologica, microbiologica e forense. I formandi avranno competenze specifiche nell'uso delle terapie cellulari, nelle tecniche di nano device per rilascio controllato di farmaci e nei processi di rigenerazione tissutale.
Saranno inoltre fornite competenze avanzate nel settore della riproduzione assistita.
Ai  primi due candidati in graduatoria l’Ordine Nazionale dei Biologi contribuisce per la copertura delle quote di iscrizione.
Le attività didattiche frontali si svolgeranno prevalentemente nei fine settimana presso il  Dream (Laboratorio Diffuso di Ricerca Interdisciplinare applicata alla Medicina, nel Presidio Ospedaliero “V. Fazzi” di Lecce) e presso il DiSTeBA e si avvarranno di docenti dell’Università del Salento e di personale qualificato dell’Asl di Lecce e di altri enti. Per le attivita' di tirocinio e' prevista la frequenza presso laboratori convenzionati.
Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito Web Dream,  all'indirizzo
http://dream.unisalento.it/dream/le-news-del-dream/144-il-dream-propone-un-master-in-biomedicina-molecolare.html