Il ginecologo leccese Andrea Tinelli alla corte degli Zar, per il conferimento di un titolo accademico

All’Istituto di Fisica e Tecnologia dell’università statale di Mosca, Andrea Tinelli è stato nominato Professore Aggiunto al Gruppo di Ricerca Internazionale di Medicina Traslazionale e Biomodelling (Mipt).

 

Il prestigioso titolo è stato conferito nel corso di un Convegno Internazionale di Chirurgia, «per le pregevoli acquisizioni accademiche e le eccellenze nell'insegnamento e nell'organizzazione e per il curriculum scientifico».

L'istituto di Fisica e Tecnologia di Mosca (Mipt) è l'analogo russo del prestigioso Mit di Boston, in Usa. E' qui che sono nati i più famosi scienziati russi.

Il Gruppo di ricerca di cui è stato chiamato a far  parte il dottore Tinelli è composto da più specialisti che studiano modelli matematici di simulazione di interventi chirurgici, di patologie organiche complesse o di complicanze post-chirurgiche.

A gennaio scorso il docente leccese aveva acquisito l'abilitazione all'insegnamento universitario da Professore Associato di Ginecologia ed Ostetricia.      Cesare Mazzotta